Uno dei vitigni autoctoni più antichi e tipici della Sicilia. Questo rosso vinificato in purezza ha tannini eleganti, buona acidità e mineralità ed una buona persistenza.
Dal profumo intenso e fruttato dove spiccano sentori di ciliegia, more ed amarene seguiti da sensazioni di tabacco, carruba e vaniglia.
Ottimo con carni rosse, sughi elaborati, primi piatti e formaggi stagionati.

Vitigno: 100 % nerello mascalese.

Zona produzione: Riesi (CL)

Terreno: medio impasto, tendente argilloso.

Sistema di allevamento: spalliera.

Le uve raccolte nel corso della seconda decade di settembre subiscono una fermentazione classica, con macerazione delle bucce per 4/5 giorni.
L’affinamento avviene in vasche di acciaio inox a temperatura controllata.

Colore: rosso ciliegia, con riflessi tendenti al granato.

Profumo: note vinose e fruttate, fini ed eleganti, dove spiccano profumi di ciliegia, more ed amarena, con sentori di tabacco, carruba e vaniglia.

Gusto: intenso e tendenzialmente sapido, avvolgente, con retrogusto di tannini dolci, di buona persistenza.

Gradazione alcolica: 12,5 % vol.

Temperatura servizio: 16/18° c.

Abbinamento: primi piatti con sughi elaborati, risotti, carni rosse, salsiccia di suino nero e formaggi stagionati.

SCHEDA TECNICA ETICHETTA ZONA FORMATO

CATALOGO