Il “Passito Sicilia” si presenta di colore giallo dorato con riflessi ambrati, al naso offre un bouquet fruttato con note di albicocca, fichi secchi, agrumi, datteri e miele. Al gusto è  armonico, dolce e delicato, fresco e delicatamente alcolico. Un vino da dessert che si sposa perfettamente con cannoli, cassata, dolci al mascarpone e gelati;
ottimo con formaggi erborinati e stagionati. Eccelente vino da meditazione.

Vitigno: 100% moscato bianco.

Zona produzione: Sicilia Occidentale.

Terreno: medio argilloso.

Forma d’allevamento: alberello.

Le uve, raccolte esclusivamente a mano tra la fine agosto e la prima decade di settembre, vengono lasciate appassire al sole per 12 – 14 giorni, una volta appassite vengono miscelate ad uva fresca e subito pigiate per ottenere il succo denso e zuccherino che verrà successivamente
fatto fermentare in vasche di acciaio inox. Raggiunta la gradazione alcolica e zuccherina desiderata la fermentazione viene arrestata abbassando drasticamente la temperatura.
Il vino ottenuto viene lasciato affinare in acciaio per almeno 6 mesi.

Affinamento: in vasche di acciaio inox a temperatura controllata.

Colore: giallo dorato, con riflessi ambrati.

Profumo: fruttato, con note di albicocca, fichi secchi, datteri e miele.

Gusto: armonico, dolce e delicato, fresco, con moderata alcolicita’.

Gradazione alcolica: 13% vol.

Temperatura di servizio: 13°c.

Abbinamenti: cassata, cannoli, mascarpone, gelati e formaggi erborinati. Eccellente vino da meditazione.

SCHEDA TECNICA ETICHETTA ZONA FORMATO

CATALOGO