Un vino di grande riconoscibilità territoriale, grazie all’apporto dei suoli vulcanici ricchi in Magnesio e Potassio, alla scarsità d’acqua durante il ciclo vegetativo della pianta e all’intensa
irradiazione solare del periodo estivo, dove maturano le uve nei nostri vigneti.
Un bianco dalla spiccata personalità, dove dominano le note di frutta matura, di frutta esotica insieme alle sensazione floreali tipiche della macchia mediterranea isolana, con intenso
gusto di pesca bianca. Particolarmente indicato con piatti di pesce e frutti di mare.

Vitigni: Inzolia 50% e Catarratto 50%

Zona di produzione: Capo Faro – Salina, Isole Eolie.

Terreno: vulcanico.

Sistema di allevamento: controspalliera.

La vendemmia avviene durante la seconda decade di settembre.
L’affinamento inizia in vasche di acciaio inox a temperatura controllata, continua per 3 mesi in bottiglia.

Colore: giallo paglierino, con riflessi verdognoli.

Profumo: buona intensità con sentori di frutta matura (pesca) seguito da senzazioni floreali dell’ isola in cui nasce.

Gusto: fresco, con buona sapidità verso il succoso, fruttato.

Gradazione alcolica: 12,5%vol.

Temperatura di servizio: 8°/10° c.

Abbinamento: particolarmente indicato con piatti a base di pesce e frutti di mare.

Premi & Riconoscimenti

 

SCHEDA TECNICA ETICHETTA ZONA FORMATO

CATALOGO