Dalle nostre uve Nerello coltivate nell’Isola di Salina (Località Malfa e Porri), nasce questo rosso dal colore rubino. Il profumo persistente ricorda le erbe di campo tipiche della macchia
mediterranea mentre al gusto spiccano sfumature di marasca e mora selvatica.
Salina Rosso è un vino intenso e perfettamente equilibrato che regge alcuni anni di invecchiamento.
Si accompagna molto bene a piatti di carne e formaggi dal gusto deciso.

Vitigno: Nerello Cappuccio 50% e Nerello Mascalese 50%

Zona di produzione: Capo Faro – Salina, Isole Eolie.

Sistema di allevamento: guyot.

Terreno: vulcanico.

La vendemmia avviene tra la seconda e la terza decade di settembre.
L’affinamento inizia in botte grande per 6 mesi, per poi continuare per altri 6 mesi vasche di acciaio inox a temperatura controllata.

Colore: rubino intenso, tendente al granato.

Profumo: persistente, fruttato, con sentori di ciliegia matura e spezie come vaniglia e pepe nero, leggermente salato.

Gusto: caldo, armonico e persistente, buona intensità e perfettamente equilibrato. Il salina rosso può reggere alcuni anni di invecchiamento.

Gradazione alcolica: 14% vol.

Temperatura di servizio: 16/18°c.

Abbinamenti: particolarmente indicato con piatti tipici eoliani, piatti di carne, cacciagione, formaggi dal gusto deciso e sughi elaborati.

Premi & Riconoscimenti

SCHEDA TECNICA ETICHETTA ZONA FORMATO

CATALOGO