Un bianco giovane e fresco che nasce dalla selezione dei migliori vigneti Colosi di Capo Faro e Porri, dove le brezze notturne riescono a creare preziose escursioni termiche che arricchiscono in maniera unica il profilo organolettico delle uve. Il risultato è un’intensità aromatica fuori dalla portata dei classici vini siciliani: frutta esotica, fico d’india, agrumi, rosmarino, corbezzolo, e allo stesso tempo grande eleganza e morbidezza al palato. Ottimo con piatti di frutti di mare, crostacei e sushi.

Vitigno: malvasia 100%.

Zona produzione: Salina Loc. Capo Faro

Terreno: vulcanico

Sistema di allevamento: alberello, controspalliera

Potatura: guyot.

Epoca di vendemmia fine agosto prima decade di settembre. Le uve appena raccolte vengono sottoposte a pigiatura soffice ed a crio-macerazione.
Il mosto ottenuto viene sottoposto ad illimpidimento statico a freddo ed infine lasciato a fermentare a 14/16° C sino alla trasformazione di quasi tutti gli zuccheri residui. L’affinamento avviene in vasche di acciaio inox a temperatura controllata.

Colore: giallo paglierino con riflessi dorati.

Profumo: floreale con note di frutta esotica ed agrumi.

Gusto: fresco, armonico ed elegantemente morbido.

Gradazione alcolica: 13,5 % vol.

Temperatura servizio: 10° c.

Abbinamento: piatti di frutti di mare, crostacei e sushi.

Premi & Riconoscimenti

SCHEDA TECNICA ETICHETTA ZONA FORMATO

CATALOGO